Sui sentieri delle due Regine. Tartufi e sapori sibillini. – 8 Dicembre 2019

Itinerario ad alto tasso panoramico, talmente panoramico che in un colpo solo andremo ad ammirare le valli scavate dal fiume Tenna e dal torrente Ambro. Dal borgo montano di Vetice camminiamo in direzione del Pizzo della Regina, bella vetta piramidale del versante orientale dei Monti Sibilini, su comodi sentieri tra i boschi e i prati di un suggestivo balcone naturale. La vista spazia su tutto il fondovalle fino all’Adriatico e il Conero, ma a lasciarci a bocca aperta saranno i panorami che si aprono sulla vertiginosa parete del Balzo Rosso e il Monte Sibilla, sulla Valle dell’Ambro e sull’alta Val Tenna con l’ingresso alla Gola dell’Infernaccio. Chi sono le due regine? Ovviamente la Madonna dell’Ambro e la Sibilla, le due figure che da secoli convivono sul versante leggendario dei Sibillini. A fine escursione per il pranzo saremo ospitati dall’ Agriturismo Il Borghetto con un menù tutto dedicato, tra tartufi e mela rosa, alle delizie di questo territorio. A proposito di tartufi…al termine del pranzo andiamo in tartufaia accompagnati da un cavatore per vederlo all’opera con il suo fido collaboratore a quattro zampe nella ricerca del prezioso tubero.

Non è un’escursione impegnativa ma è richiesta abitudine al cammino.

Quota 40 eur: trekking + pranzo + visita tartufaia.

Menù del pranzo

Tagliere di salumi, formaggi e marmellata.
Polenta con salsiccia e tartufo nero pregiato.
Mezzemaniche pancetta e tartufo nero pregiato.
Costatelle di maiale con la mela rosa dei Sibillini.
Patate arrosto e verza ripassata.
Vino passerina e sangiovese
Dolce
Caffè

Età minima 12 anni
Difficoltà: T (Turistico)
Durata escursione: 4 h (soste comprese) distanza: 10 km dislivello: 300 m

Materiali e abbigliamento: zaino, scarponi da trekking o scarpe con suola scolpita, giacca a vento, abbigliamento a strati, pantaloni lunghi, 1,5 lt, pasto al sacco.
___________________________________________________

Prenotazione obbligatoria.
Info e prenotazioni:
Alessandro 3285943956
(anche sms e WhatsApp)

Ritrovo:
ore 07,00 parcheggio Bar Caprice, Marina di Altidona (FM)
(link google maps https://goo.gl/maps/QDDVe7JLSf42)

ore 8,00 Piazzale Fratini, parcheggio antistante Pizzeria Bella Napoli, Amandola (FM)
(link google maps https://goo.gl/maps/f6LN3hTwPtza2N46A)

Quota 40 €

La quota comprende:
Guida escursionistica (certificata Aigae, Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) al seguito
Trekking guidato
Pranzo in Agriturismo
Attività dimostrativa della ricerca del tartufo
Assicurazione RCT

La quota non comprende:
Eventuali consumazioni presso la Festa della Castagnata di Capradosso
Quanto non scritto in “la quota comprende”

___________________________________________________

Materiali e abbigliamento: zaino, scarponi da trekking o scarpe con suola scolpita, giacca a vento, abbigliamento a strati, pantaloni lunghi, 1,5 lt, pasto al sacco.

Spostamenti: su mezzi propri.
Fine attività: h 17,00 circa
Numero minimo totale, 10 partecipanti.
Escursione annullata se non verrà raggiunto il numero minimo partecipanti o se le condizioni atmosferiche non permettono lo svolgimento in piena sicurezza. Sarete comunque avvertiti tramite messaggio.
Il programma è soggetto a variazione a discrezione della guida.