13-01-21 Ciaspolata ai Piani di Ragnolo – Sibillini

Non avete mai ciaspolato e volete provare per la prima volta? Oppure sapete già quanto è divertente e volete scoprire uno dei posti più belli dei Sibillini in bianco? In un modo o nell’altro questa è l’escursione che fa per voi. Cammineremo ai Piani di Ragnolo, location top per tutti gli appassionati delle racchette da neve, semplici da usare anche dai meno esperti. Indimenticabile la sensazione di galleggiare sulla neve tra gli sconfinati prati innevati fino a raggiungere Punta di Ragnolo (quota 1557 m) da cui godere di una magnifica vista della catena dei Monti Sibillini da nord a sud fino al Mare Adriatico.escursione EAI (Escursionistico Ambiente Innevato) – Durata 4 h (soste comprese), distanza 7 km, dislivello 200 m.E’ richiesta abitudine al cammino.
Età minima 12 anni.Materiali per escursione/ciaspolata: obbligatori scarponi da trekking (alti alla caviglia) impermeabili, mantella impermeabile, abbigliamento a strati, maglione pesante o pile, giacca a vento, guanti e cappello, ghette impermeabili, scarpe e calze di ricambio, scalda collo, acqua.
Utile un cambio da lasciare in auto.Spostamenti: mezzi propri, si consiglia dotazione pneumatici da neve/gomme termiche.In caso di neve carente si effettuerà normale escursione a piedi.Quota 15 € trekking + 5 € ciaspole
___________________________________________________Prenotazione obbligatoria.
Info e prenotazioni:
Alessandro 3285943956
(anche sms e WhatsApp)
Ritrovo:ore 9,30 Parcheggio Valico di Santa Maria Maddalena
link google maps https://goo.gl/maps/gZDZQ2NEgVN2Quota 15 €La quota comprende:
Guida escursionistica (certificata Aigae, Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) al seguito
Trekking guidato
Assicurazione RCTextra 5 eur noleggio ciaspoleLa quota non comprende:
Quanto non scritto in “la quota comprende”
________________________________________________Precauzioni e misure ANTI-COVID:
PROTEZIONE INDIVIDUALE (DPI)
ogni partecipante deve avere e utilizzare:
– n. 1 mascherine chirurgiche (meglio se 2 o 3) con marchio CE (possibilmente non la usa e getta ma quella riutilizzabile)
La mascherina NON VA indossata durante il cammino ma nei momenti di sosta e e al momento di incrocio con altre persone durante il cammino lungo il sentiero
– n. 1 paia di guanti monouso (facoltativi) in lattice o in nitrile (per la fase di pagamento)
– gel disinfettante a norma CE non autoprodotto
SMALTIMENTO DPI. Ogni partecipante dovrà essere dotato di un sacchetto di plastica per riporre i DPI usati e potenzialmente infetti.___Materiali per escursione/ciapolata: mantella impermeabile, scarponi da trekking (alti alla caviglia), abbigliamento a strati, maglione pesante o pile, giacca a vento, guanti e cappello, ghette impermeabili, scarpe e calze di ricambio, scalda collo, acqua.Spostamenti: su mezzi propri.
Fine attività: h 16,00 circa
Numero minimo totale, 10 partecipanti.
Escursione annullata se non verrà raggiunto il numero minimo partecipanti o se le condizioni atmosferiche non permettono lo svolgimento in piena sicurezza. Sarete comunque avvertiti tramite messaggio.
Il programma è soggetto a variazione a discrezione della guida.

Non avete mai ciaspolato e volete provare per la prima volta? Oppure sapete già quanto è divertente e volete scoprire uno dei posti più belli dei Sibillini in bianco? In un modo o nell’altro questa è l’escursione che fa per voi. Cammineremo ai Piani di Ragnolo, location top per tutti gli appassionati delle racchette da neve, semplici da usare anche dai meno esperti. Indimenticabile la sensazione di galleggiare sulla neve tra gli sconfinati prati innevati fino a raggiungere Punta di Ragnolo (quota 1557 m) da cui godere di una magnifica vista della catena dei Monti Sibillini da nord a sud fino al Mare Adriatico.escursione EAI (Escursionistico Ambiente Innevato) – Durata 4 h (soste comprese), distanza 7 km, dislivello 200 m.E’ richiesta abitudine al cammino.
Età minima 12 anni.Materiali per escursione/ciaspolata: obbligatori scarponi da trekking (alti alla caviglia) impermeabili, mantella impermeabile, abbigliamento a strati, maglione pesante o pile, giacca a vento, guanti e cappello, ghette impermeabili, scarpe e calze di ricambio, scalda collo, acqua.
Utile un cambio da lasciare in auto.Spostamenti: mezzi propri, si consiglia dotazione pneumatici da neve/gomme termiche.In caso di neve carente si effettuerà normale escursione a piedi.Quota 15 € trekking + 5 € ciaspole
___________________________________________________Prenotazione obbligatoria.
Info e prenotazioni:
Alessandro 3285943956
(anche sms e WhatsApp)
Ritrovo:ore 9,30 Parcheggio Valico di Santa Maria Maddalena
link google maps https://goo.gl/maps/gZDZQ2NEgVN2Quota 15 €La quota comprende:
Guida escursionistica (certificata Aigae, Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) al seguito
Trekking guidato
Assicurazione RCTextra 5 eur noleggio ciaspoleLa quota non comprende:
Quanto non scritto in “la quota comprende”
________________________________________________Precauzioni e misure ANTI-COVID:
PROTEZIONE INDIVIDUALE (DPI)
ogni partecipante deve avere e utilizzare:
– n. 1 mascherine chirurgiche (meglio se 2 o 3) con marchio CE (possibilmente non la usa e getta ma quella riutilizzabile)
La mascherina NON VA indossata durante il cammino ma nei momenti di sosta e e al momento di incrocio con altre persone durante il cammino lungo il sentiero
– n. 1 paia di guanti monouso (facoltativi) in lattice o in nitrile (per la fase di pagamento)
– gel disinfettante a norma CE non autoprodotto
SMALTIMENTO DPI. Ogni partecipante dovrà essere dotato di un sacchetto di plastica per riporre i DPI usati e potenzialmente infetti.___Materiali per escursione/ciapolata: mantella impermeabile, scarponi da trekking (alti alla caviglia), abbigliamento a strati, maglione pesante o pile, giacca a vento, guanti e cappello, ghette impermeabili, scarpe e calze di ricambio, scalda collo, acqua.Spostamenti: su mezzi propri.
Fine attività: h 16,00 circa
Numero minimo totale, 10 partecipanti.
Escursione annullata se non verrà raggiunto il numero minimo partecipanti o se le condizioni atmosferiche non permettono lo svolgimento in piena sicurezza. Sarete comunque avvertiti tramite messaggio.
Il programma è soggetto a variazione a discrezione della guida.